CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI RIPARAZIONE IN LABORATORIO

1.    DEFINIZIONI

  1. Il termine “Servizio” indica riparazioni hardware, assistenza tecnica informatica ed elettronica nel periodo al di fuori della garanzia fornita dal produttore.
  2. L’indirizzo del ns. sito internet è “https://betatechnologies.com”.
  3. Il “Cliente” è la parte a cui viene fornito il Servizio.
  4. Il “Vettore” è il corriere incaricato del trasporto.
  5. “Preventivo di stima” è il documento scritto che fornisce in anteprima una stima del costo del Servizio. I costi sono ipotizzati sulla base delle informazioni fornite dal Cliente tramite modulo di richiesta sul ns. sito; viene consegnato via email ed è elaborato a titolo gratuito.
  6. “Preventivo” è il documento che fornisce in maniera definitiva il costo del servizio.

2.    CONDIZIONI DEL SERVIZIO

La fornitura dei Servizi è regolata dai termini e dalle condizioni seguenti:

  1. L’importo effettivo del preventivo sarà definito successivamente alla presa in carico dell’apparato.
  2. Il pagamento anticipato del Preventivo, anche sotto forma di acconto, costituisce da parte del Cliente accettazione dei termini del Servizio.

3.    EROGAZIONE DEL SERVIZIO

  1. Le tempistiche di erogazione del Servizio indicate nella pagina 1 del presente documento non sono garantite in caso di difficoltà nel reperimento di pezzi di ricambio, e comunque sono dipendenti dai tempi di consegna dei vettori di trasporto e da parte dei fornitori di parti di ricambio.
  2. BETA si riserva il diritto di non portare a termine il Servizio su dispositivi che non possano essere riparati in modo adeguato ed economicamente conveniente a causa di eccessiva usura e/o deterioramento oppure per i quali non siano disponibili parti di ricambio a costi, condizioni di garanzia e tempi ragionevoli.
  3. BETA fornisce il Servizio al fine di ripristinare il normale funzionamento dei dispositivi hardware.
  4. BETA ha l’obbligo di informare il Cliente qualora non fosse possibile garantire l’esito positivo del Servizio e di fornirne la motivazione. Tale motivazione deve essere indicata nel preventivo definitivo.
  5. BETA si riserva il diritto di utilizzare parti o prodotti ricostruiti/rigenerati, le cui prestazioni siano dai tecnici ritenute equivalenti a quelle dei prodotti originali, qualora il reperimento di questi ultimi sia particolarmente oneroso in termini di tempistiche e di costi.
  6. Le parti e componenti di ricambio utilizzati per la riparazione dell’apparato diventeranno di proprietà del Cliente. Le parti e componenti di scarto saranno inderogabilmente processati come rifiuti di natura elettronica e smaltiti secondo procedure nel rispetto dell’ambiente.
  7. BETA addebiterà un costo minimo di elaborazione preventivo, che potrà variare a seconda della tipologia dell’apparato, più le eventuali spese di spedizione. Generalmente un apparato a destinazione d’uso domestica avrà un costo di elaborazione preventivo di circa € 25,00 oltre IVA mentre un apparato a destinazione d’uso professionale ne avrà uno di circa € 45,00 oltre IVA.
  8. Il costo di elaborazione diagnosi è da pagarsi al momento della consegna dell’apparato se la consegna avverrà a cura del cliente.

4.    PREVENTIVI

  1. BETA invierà il Preventivo all’indirizzo di posta elettronica fornito dal Cliente, e procederà all’erogazione del Servizio solo dopo l’accettazione e il pagamento anticipato dello stesso da parte del Cliente.
  2. BETA si riserva il diritto di emendare il Preventivo successivamente alla sua accettazione da parte del Cliente, qualora a seguito di una più approfondita analisi risulti necessaria una lavorazione aggiuntiva rispetto a quella inizialmente diagnosticata. In questo caso, BETA ha l’obbligo di informare il Cliente prima di proseguire con la lavorazione aggiuntiva.
  3. Il Cliente ha l’obbligo di accettare o rifiutare il Preventivo entro 15gg dalla data di ricezione dello stesso. Oltre questo termine l’apparato entrerà in Giacenza.
  4. Il prezzo finale verrà decurtato del costo sostenuto per l’elaborazione del Preventivo.

5.    OBBLIGHI DEL CLIENTE

Il Cliente deve:

  1. Fornire alla consegna del dispositivo un adeguato rapporto scritto dei guasti di cui richiede la riparazione.
  2. Consegnare al Vettore l’apparato già munito di imballaggio sicuro ed adeguato.
  3. Essere responsabile della sicurezza delle informazioni proprietarie e riservate che lo riguardano.
  4. Consegnare l’apparato di cui si richiede la riparazione accompagnato solo da eventuali accessori richiesti per le verifiche da parte dei Nostri tecnici.
  5. Informare il laboratorio BETA se l’apparato viene utilizzato e conservato in ambienti poco sicuri e pericolosi.
  6. Garantire di essere l’effettivo proprietario dell’apparato che viene inviato in riparazione.

6.    LIMITI AL SERVIZIO

  1. BETA si riserva il diritto di non fornire il Servizio nel caso in cui siano state precedentemente apportate agli apparati modifiche non autorizzate o riparazioni non effettuate a regola d’arte o che compromettano la sicurezza degli stessi.
  2. BETA non erogherà il Servizio qualora il Cliente non permetta di effettuare le modifiche all’apparato proposte da BETA.

7.    GARANZIA

Quanto riportato rappresenta l’unica garanzia fornita da BETA rispetto alla fornitura del Servizio ed è espressamente in deroga a tutte le altre garanzie e condizioni.

  1. BETA garantisce di impiegare ogni ragionevole cura e abilità per conformarsi agli standard enunciati durante la fornitura del Servizio.
  2. Le parti o i prodotti riparati e/o sostituiti saranno garantiti esenti da difetti materiali, di manodopera o progettazione per un periodo di 90 giorni dalla riconsegna al Cliente o al Vettore.
  3. A causa della non collaudabilità dell’apparato presso la sede del cliente, la garanzia di funzionamento dell’apparato non può mai essere erogata da BETA. In casi eccezionali sarà fornita una garanzia variabile di cui saranno indicate le condizioni nel Preventivo.
  4. La garanzia decadrà qualora la reinstallazione non venga effettuata da tecnici certificati. Per poter ritenere valida la garanzia BETA potrà richiedere documentazione inerente la fatturazione e il certificato di corretta installazione da parte del tecnico incaricato dal cliente.
  5. BETA rifiuterà di erogare la garanzia, se proposta nel preventivo, nel caso in cui sia evidente che il guasto all’apparato sia dovuto ad utilizzo improprio, negligenza, danni provocati da incendio, acqua, guasti elettrici, trasporto da parte del Cliente, modifiche apportate da personale non certificato, catastrofi naturali o altre cause non imputabili a BETA.

 

8. GIACENZA

  1. BETA restituirà il prodotto difettoso e/o irreparabile al pagamento del relativo costo di elaborazione preventivo. I dispositivi giacenti dovranno essere ritirati entro 30 giorni dall’avviso di ritiro da parte di BETA. Al termine del periodo di giacenza BETA potrà distruggere l’apparato, addebitando al cliente i costi di smaltimento.

9. RESPONSABILITA’ LIMITATA E RIMEDI

 

  1. BETA non assume alcuna responsabilità per danni visibili e/o occulti apportati dal corriere sull’apparato. Il Cliente potrà richiedere una spedizione assicurata al Vettore per scongiurare tale rischio.

10. VARIE

  1. BETA non può in nessun caso essere ritenuta responsabile per il ritardato adempimento o l’inadempienza dei propri obblighi qualora tale ritardo o inadempienza siano dovuti a cause di forza maggiore.
  2. Questo contratto è soggetto alla Legge Italiana e per qualsiasi controversia ad esso relativa sarà competente il foro di Sassari.
  3. Questo documento costituisce contratto esclusivo e indivisibile tra le parti rispetto alla fornitura del Servizio. Non sono in vigore altre condizioni tranne qualora risulti per iscritto con sottoscrizione di un rappresentante autorizzato di ciascuna parte.
  4. Il Servizio definito nel presente contratto viene fornito su tutto il territorio nazionale.
Pin It