Come si registra la prima nota

Qualsiasi sia la dimensione della tua azienda o della tua attività, prima o poi il tuo consulente ti chiederà come hai pagato la fattura n. x per l’acquisto effettuato mesi prima e se non avrai annotato il "come e quando" sia avvenuto il pagamento, non saprai come rispondere. Moltiplica questo disagio per un anno di attività e rispettivi movimenti non registrati, si crea un caos terribile, sconfortante.

Fatture online PrimaNota Cloud

Elenchi anagrafiche clienti e fornitori

Negli elenchi dei clienti e dei fornitori per poter stampare o salvare su file i risultati della ricerca visualizzati, è sufficiente premere sul pulsante “Salva PDF” nella barra sul fondo della pagina. Questo avvierà il download dell’elenco in formato pdf o mostrerà un messaggio di avviso a seconda delle impostazioni del browser.

I titolari di Partita IVA, al fine di una corretta applicazione della normativa sull’IVA devono obbligatoriamente documentare le operazioni effettuate, in relazione all’attività esercitata, emettendo fattura.

Quest'articolo esplora tutti gli aspetti relativi alla fattura.

Questo post contiene i principali aggiornamenti implementati in PrimaNota - Settembre 2017.

 

Account email multipli: è ora possibile configurare illimitati account di posta da impiegare per l'invio di posta elettronica con messaggi personalizzati in HTML.

Bilancino: nuova schermata di consultazione del bilancino e nuovi report di stampa.

Crittografia cookies: implementato nuovo algoritmo di crittografia dei cookies per proteggere i dati memorizzati nel computer dell'utente.

Import/Export: nuova funzione di importazione ed esportazione in formato Excel di Anagrafiche e Prodotti.

Log degli accessi: consultabile dalle opzioni utente, consente di verificare quali computer abbiano effettuato l'accesso al proprio account e quali siamo stati i tentativi non autorizzati.

Magazzino: nuova funzione di stampa avanzata delle etichette.

Protezione account: implementate nuove funzioni di protezione dell'account e di notifica delle attività sospette.

Password sicure: implementata una nuova funzione di hashing, Argon2, considerata la più sicura esistente.

Permessi: nuovi tipi di permessi configurabili per  utente e per agente (tra cui: "Visualizzazione clienti e documenti assegnati").

Piano dei conti: nuovo report di stampa.

Tabelle personalizzabili: ogni utente può ora personalizzare l'aspetto delle tabelle dati. Le impostazioni vengono automaticamente salvate.

 

Aggiornamenti minori e bugfix possono essere richiesti registrandosi al bulletin aggiornamenti.

 

Come sempre invitiamo i nostri utenti a segnalarci eventuali richieste di implementazione di nuove funzioni.

BETA Software, grazie alle vostre richieste, ha appena implementato gli ultimi aggiornamenti di PrimaNota Cloud.

Sappiamo bene quanto sia importante un'attenta gestione del magazzino online. Il mondo del commercio è frenetico e lascia poco margine agli errori di previsione.

Abbiamo basato le nuove modifiche sul principio del "Just in time": l'organizzazione del processo produttivo che prevede il rifornimento del materiale di trasformazione esattamente nel momento in cui viene richiesto, allo scopo di ridurre i costi legati all'accumulo di scorte; tale modello è applicato talvolta anche alla gestione di magazzino nella grande distribuzione. 

In particolare:

  1. Nella finestra "CATEGORIE" del magazzino, abbiamo aggiunto l'informazione relativa alla quantità di articoli presenti sotto la categoria selezionata (Es. vedi immagine). 
  2.  Nella finestra "RICERCA ARTICOLO" abbiamo aggiunto una colonna dedicata alle giacenze effettivamente presenti in magazzino. Le informazioni sulle quantità compaiono scritte in colori (rosso / verde) diversi in base alla disponibilità o meno: VERDE disponibile; ROSSO esaurito. (vedi immagine) 

A presto con nuovi aggiornamenti di PrimaNota.

Con l'inizio del nuovo anno PrimaNota introduce tante novità e un nuovo piano denominato nuovo piano dei conti, con super-funzioni aggiuntive pensate per le aziende più esigenti.

Di quali news stiamo parlando?

Lo spiegheremo nel corso di questo articolo. 

Se hai un'azienda che effettua molti movimenti economici e registra svariate operazioni patrimoniali, saprai che non è semplice predisporre e gestire un'adeguata reportistica.

Nella nuova release di PrimaNota è implementato l'inserimento automatizzato e la sincronizzazione tra dati derivanti dalla gestione e software gestionale, per creare appunto il piano dei conti.

Per aziende che tengono la contabilità automatizzata la codifica dei conti assume particolare importanza in quanto i conti da addebitare o da accreditare si indicano all'elaboratore elettronico digitando in tastiera non il loro titolo ma il loro codice.
Il piano dei conti varia da azienda a azienda in quanto può essere liberamente stabilito da ciascun imprenditore. Ciò non toglie che esso debba essere predisposto tenendo conto delle informazioni che la contabilità deve fornire:
 - per la redazione del bilancio d'esercizio;
 - per la dichiarazione fiscale dei redditi.

Per comprendere meglio queste dinamiche occorre spendere due parole sulla contabilizzazione dei processi.


Il quadro dei conti si articola su diversi livelli dalla sintesi all'analisi: classi, raggruppamenti, conti di mastro, conti analitici.

      Esempio:
        
      Classe                                      IMMOBILIZZAZIONI
      Raggruppamento                     Immobilizzazioni materiali
      Conto di mastro                       Fabbricati
      Sottoconto                               Autorimesse
      
 

I conti elencati e illustrati nel piano dei conti vengono identificati, oltre che con la loro denominazione, anche con un codice che consente il richiamo automatico alla denominazione e facilita sia i collegamenti tra scritture cronologiche (giornale in P.D.) e sistematiche (mastro) sia le totalizzazioni in sede di redazione delle situazioni contabili. 

Nel quadro dei conti il codice è formato da due gruppi di cifre:
 - il primo gruppo indica il codice attribuito alla macroclasse;
 - il secondo gruppo indica il codice attribuito al conto all'interno della macroclasse di appartenenza.
      
Consideriamo ad esempio, una parte del quadro dei conti:
            
      02.         IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI
      02.01     Fabbricati 
      02.02     Impianti e macchinari
      02.03     Attrezzature commerciali
      02.04     Macchine d'ufficio
      02.05     Arredamento
      02.06     Automezzi
         
Per esempio, il conto di mastro Fabbricati è identificato dal codice 02.01, in quanto è il conto codificato come 1 all'interno della macroclasse 2.
La numerazione dei conti deve consentire con facilità l'inserimento di nuovi conti nel sistema senza cambiare i codici attribuiti ai conti preesistenti.

Cosa aspetti, prova subito la demo gratuita di PrimaNota.

ImpresaCloud

ImpresaCloud

Richiedi riparazione

5 facili step per la riparazione della tua pratica

Laboratorio di informatica e di elettronica

Cerchi informazioni sulle riparazioni in laboratorio? Hai qualche curiosità riguardo la riparazione di qualche scheda elettronica in particolare? Nella sezione Riparazioni del nostro Blog troverai moltissime informazioni utili e curiosità riguardanti il mondo dell'informatica e dell'elettronica.

 

Software gestionali

Nel nostro Blog troverai gratis tante informazioni utili riguardo i nostri software gestionali, guide passo-passo per l'utilizzo dei programmi, suggerimenti e aiuto.

 

Sistemistica informatica

Nel Blog Sistemistica troverai interessanti articoli scritti dal nostro team riguardanti il mondo di BSD, Linux, e dei Server Windows. Tutorial, best-practices, e tanto altro.

 

Notizie

Notizie interessanti riguardanti l'elettronica e l'informatica.

Scopri ImpresaCloud!
PrimaNota Cloud è diventato ImpresaCloud: scopri di più nel nuovo sito internet di riferimento: impresacloud.com