Benvenuto in BETA Lab

Il nostro laboratorio è specializzato nella riparazione di schede elettroniche industriali e end-user.

Se vuoi sapere come riparare la tua scheda elettronica, segui le indicazioni in questa pagina.

Il preventivo via email è gratuito e rapido, per richiederlo scrivici a indicando il difetto e allegando almeno una foto della scheda fronte/retro.

 

Consigli per la riparazione della tua scheda elettronica

1 - La descrizione del guasto

La cosa più importante per i nostri tecnici è comprendere bene quale sia il problema della tua scheda elettronica, perché sulla base di questo elemento possiamo capire se la scheda elettronica sarà riparabile e se il costo della riparazione sarà giustificato. Infatti prima di procedere con la spedizione ti consigliamo di stabilire se la riparazione sarà giustificata economicamente, informandoti sul costo della sostituzione o almeno dovresti capire se il valore della scheda è troppo basso. In genere sconsigliamo di inviarci schede che abbiano un valore inferiore ai 100 euro. Se non conosci il valore dell'apparato che si è guastato o non trovi i ricambi, scrivici e potremo aiutarti anche nello stabilire se sia il caso di richiedere la riparazione della tua scheda elettronica oppure se l'attività non sia conveniente.

Prima di inviarci la tua richiesta di riparazione scheda elettronica, segui questa checklist:

  • pensa a come descrivere il guasto: queste informazioni sono fondamentali per i nostri tecnici per poter formulare un preventivo rapido e gratuito;
  • assicurati che il problema sia davvero nella scheda che intendi spedirci a volte il problema si trova in un'altra parte dell'apparato
  • informati sul valore della scheda: se vale meno di 100 euro, informati per la sua sostituzione: il lavoro di riparazione non sempre è economico;
  • quando possibile, inviaci l'intero apparato: solo così ci consentirai di effettuare il collaudo della riparazione e potremo applicare le migliori condizioni di garanzia.

2 - Smontare la scheda elettronica

  1. Scollega qualsiasi fonte di corrente elettrica. Scollega per primo il cavo di alimentazione, poi eventuali batterie. Stai attento a non prendere la scossa, proteggi le mani con dei guanti spessi. Ricorda che alcune schede elettroniche immagazzinano energia nei condensatori e sono pericolose anche quando scollegate dalla sorgente di alimentazione. Per precauzione, non toccare circuiti o parti metalliche della scheda per evitare di prendere la scossa.
  2. Verifica se sono presenti dei sigilli di garanzia. Potrebbero essere degli adesivi circolari oppure rettangolari. Ricorda che una volta che hai rotto i sigilli di garanzia, questa automaticamente sarà invalidata. Controlla la fattura di acquisto dell'apparato e verifica se la garanzia è ancora valida: potresti ottenere un intervento di riparazione gratuito dalla casa madre.
  3. Fai alcune fotografie alla scheda elettronica, una per ogni dettaglio. Queste fotografie ti saranno utili per rimontare la scheda elettronica. Segna i connettori, perché purtroppo molte volte ci sono connettori che possono essere invertiti e scambiati, e questo potrebbe danneggiare irrimediabilmente la scheda elettronica oppure rendere troppo difficile il riassemblaggio. Le fotografie saranno importanti anche per ricordare l'allocazione delle viti di fissaggio. E' buona norma verificare anche la lunghezza e il diametro delle viti di fissaggio: potrebbero essere diverse tra di loro, causando dei danni alle scocche o cattivo fissaggio se invertite.
  4. In certi casi la scheda elettronica si trova all’interno di un contenitore. Conserva tutte le viti in una scatolina, per esempio un barattolo o una bustina. Questo ti eviterà di perdere una o più viti.

3 - Le fotografie della scheda elettronica per il laboratorio

Se ne hai la possibilità, scatta delle fotografie della scheda elettronica dove si possano vedere bene i componenti elettronici che la compongono e nel caso in cui ci fossero dei guasti visibili, fornisci indicazioni al riguardo. Le fotografie della scheda elettronica dovrebbero essere preferibilmente in alta risoluzione e ben messe a fuoco (l'ideale sarebbe poter leggere le sigle dei componenti elettronici).

Queste foto ci forniscono informazioni importanti riguardo la tipologia della scheda elettronica e sulla classe dei componenti utilizzati. Sono importanti per stabilire una fascia di prezzo per il servizio di riparazione della scheda elettronica e per poter stabilire la percentuale di successo del lavoro.

4 - Come posso consegnarvi la scheda elettronica?

Lavoriamo in tutta Italia tramite corrierie. La gestione logistica, in collaborazione con TNT Global Express, consente di gestire rapidamente le spedizioni delle schede elettroniche riducendo al minimo i tempi di fermo macchina.

Riparazione schede elettroniche - scheda elettronica

Ripariamo schede elettroniche con componenti di tipo analogico e di tipo digitale, con package di qualsiasi tipo.

Possiamo effettuare la riparazione e il ripristino del funzionamento di schede contenenti chip e microchip in tutti i formati: BGA, SMT, SMD, BQFP, PLCC, QFP, SOJ, SOP, TSOL.

 riparazione motherboard

Alcuni esempi di schede elettroniche che ripariamo e ripristiniamo:

- TV LCD e TV LED

- Schede video pci, pci-express, schede audio, schede pci in generale

- Monitor per computer, LCD e LED

- Monitor touchscreen e monitor per videoteche, LCD e LED

- Alimentatori per apparecchiature elettromedicali e radiografici

- Alimentatori per notebook

- Alimentatori ATX per computer

- Tastiere musicali elettroniche

- Mixer audio

- Autoradio di tutte le marche

- Telefoni cellulari di tutte le marche (solo recupero dati)

- Antifurti

- Inverter per monitor di notebook

- Schede madri di notebook e di pc - relow e reballing di northbridge/southbridge/cpu

- Sostituiamo il socket del processore danneggiato, sia AMD che INTEL di qualsiasi tipo

- Ripariamo schede elettroniche di climatizzatori, parcometri, ecc.

 reballing processore - reflow - rework

Ripariamo e ripristiniamo schede elettroniche grazie alla grande esperienza maturata sul campo, con l'ausilio delle più efficienti apparecchiature e delle ultime tecnologie, come per esempio macchine ad infrarossi per il bga rework - reflow e reballing, macchinari per hot air rework, vasche di lavaggio ad ultrasuoni, microscopi per elettronica, ecc.

Il laboratorio è certificato ISO 9001 ed effettua le lavorazioni rispettando le migliori norme di qualità.

I nostri ingegneri elettronici saranno in grado di trovare una soluzione economica che risolva il vostro problema. Tutte le riparazioni sono coperte da garanzia a norma di legge salvo ove diversamente specificato.

scheda elettronica - schede elettroniche

Pin It