Con la presente Vi informiamo che a partire dal 25 maggio 2018 in materia di PRIVACY entrerà in vigore il Regolamento (UE) 2016/679, abrogando il vecchio apparato normativo del D.Lgs. 196/2003, che prevede nuovi obblighi, una nuova figura professionale e un nuovo e pesantissimo trattamento sanzionatorio.

Come detto il Regolamento si applicherà a partire dal 25 maggio 2018 a tutte le aziende aventi almeno uno stabilimento nell’UE che trattano in modo integrale o parziale, automatizzato o non, i dati personali, indipendentemente dal fatto che il trattamento sia effettuato all’interno dell’Unione.

Per quanto riguarda il trattamento sanzionatorio, va subito precisato che esso viene inasprito. Le sanzioni variano a seconda del trasgressore, se si tratta di persona fisica o impresa, e possono arrivare fino ad un massimo del 4% del fatturato totale annuo.

 

Se anche tu sei stato un ragazzino negli anni Ottanta e Novanta, di sicuro ti sarai innamorato perdutamente dei videogames. Proprio in quel periodo, infatti, c’è stata l’esplosione delle console.

La primissima console fu inventata nel 1972 e si chiamava Odissey: non ebbe un grande successo. Fu “Pong” di Atari a fare davvero breccia nel cuore di bambini e adulti, nel 1975: le console entrarono in milioni di case e da quel momento in poi fu un crescendo di passione.

Il vero boom avvenne nel 1978, quando l’azienda giapponese Taito pubblicò “Space Invaders”: il successo di quel gioco fu così travolgente da invogliare moltissime aziende di elettronica ad entrare in questo nuovo mercato pieno di opportunità. 

A partire dagli anni Ottanta molte aziende di elettronica cominciarono quindi ha investire nella ricerca e nella produzione di apparecchi sempre più potenti e sofisticati con cui giocare ai videogames, che finalmente divennero un oggetto alla portata di tutti.

CryptoLocker è un trojan comparso nel tardo 2013. Questo virus è una forma di Ransomware infettante i sistemi Windows e che consiste nel criptare i dati della vittima, richiedendo un pagamento per la decriptazione. Symantec stima che circa il 3% di chi è colpito dal malware decide di pagare. Alcune vittime dicono di aver pagato il riscatto ma di non aver visto i propri file decriptati.

CryptoLocker generalmente si diffonde come allegato di posta elettronica apparentemente lecito e inoffensivo che sembra provenire da istituzioni legittime, o viene caricato su un computer già facente parte di una botnet. Un file ZIP allegato alla e-mail contiene un file eseguibile con una icona e una estensione pdf, avvalendosi del fatto che i recenti sistemi Windows non mostrano di default le estensioni dei file (un file chiamato nomefile.pdf.exe sarà mostrato come nomefile.pdf nonostante sia un eseguibile). Alcune varianti del malware possono invece contenere il Trojan Zeus, che a sua volta, installa CryptoLocker.

Il tema della sicurezza informatica è balzato alla ribalta della cronaca a causa dei molti attacchi che hanno causato ingenti perdite di dati a privati e imprese, e finalmente le persone sono più informate e consapevoli dei rischi che incombono nel web. Vogliamo dare dieci consigli pratici su come proteggersi al meglio per prevenire un attacco hacker.

Per te che ancora in azienda utilizzi un server di proprietà.

Per te che credi di poter gestire in autonomia il tuo piccolo server.

Per te che pensi di aver semplicemente bisogno di un piccolo server.

 

Con l’inizio del 2017 , BETA Technologies, ha deciso di aderire al progetto per l’alternanza scuola-lavoro (LEGGE 13 luglio 2015, n. 107) dando supporto non solo all'Istituto Tecnico Industrale G.M. Angioy di Sassari, ma anche al Polo Tecnico Dessi Devilla.  Proprio nella scuola ragioneiri è iniziato quest’anno un nuovo corso ad indirizzo informatico, in cui programmazione informatica e gestione aziendale si sposano perfettamente.

Proprio come accade già in BETA , lo sviluppo dei nostri software gestionali infatti segue pari passo l’economia. La sinergia creata tra le due materie apparentemente distanti, rende i nostri prodotti semplici, funzionali e all’avanguardia.

Grazie a questo incontro abbiamo deciso di investire sul territorio sassarese e dimostrare alle giovani menti, che le opportunità sono anche qui in Sardegna, sono dietro l’angolo e Sassari vanta diverse realtà informatiche e ingegneristiche conosciute non solo in tutta Italia ma anche nel resto del continente Europeo.

Siamo convinti che progetti come l'alternanza scuola-lavoro siano un'opportunità di crescita per tutti gli stakeholders coinvolti.

In primis lo Stato, che deve continuare in questa direzione per affrontare il problema della disoccupazione giovanile e della fuga dei talenti, auspicando una crescita soprattutto sotto il profilo economico.

In secundis i giovani studenti, perché la scuola forma ragazzi preparati teoricamente, ma bisogna dar loro la possibilità di realizzarsi nel mondo del lavoro pratico. Ancora oggi, in Italia, esiste un forte divario tra teoria e pratica. Così facendo, BETA dimostra di credere nei talenti dando loro lezioni di esperienza, uno skill necessario da inserire nel proprio curriculum vitae.  

Auguriamo a tutti i ragazzi che intraprenderanno con noi questo percorso formativo di cogliere la vera opportunità personale che stanno vivendo, avendo il grande vantaggio di conoscere il mondo lavorativo prima di approcciarvisi senza una guida.

Dedicheremo tempo e risorse per mantenere vivo questo ponte di comunicazione con le scuole, e siamo sempre a disposizione per valutare nuove sinergie, affinché, insieme, possiamo offrire opportunità di futuro ai nostri giovani

Per maggiori informazioni, potete scriverci compilando i form di contatto sul nostro sito.

 

 

ImpresaCloud

ImpresaCloud

Richiedi riparazione

5 facili step per la riparazione della tua pratica

Laboratorio di informatica e di elettronica

Cerchi informazioni sulle riparazioni in laboratorio? Hai qualche curiosità riguardo la riparazione di qualche scheda elettronica in particolare? Nella sezione Riparazioni del nostro Blog troverai moltissime informazioni utili e curiosità riguardanti il mondo dell'informatica e dell'elettronica.

 

Software gestionali

Nel nostro Blog troverai gratis tante informazioni utili riguardo i nostri software gestionali, guide passo-passo per l'utilizzo dei programmi, suggerimenti e aiuto.

 

Sistemistica informatica

Nel Blog Sistemistica troverai interessanti articoli scritti dal nostro team riguardanti il mondo di BSD, Linux, e dei Server Windows. Tutorial, best-practices, e tanto altro.

 

Notizie

Notizie interessanti riguardanti l'elettronica e l'informatica.